Canada “Giustizia per i canadesi gay”

Canada “Giustizia per i canadesi gay”

Nel mese del Pride e dell’orgoglio LGBT, il Primo Ministro canadese, Justin Trudeau, durante la cerimonia davanti al Parlamento canadese dove sono state issate le bandiere LGBT ha dichiarato la sua intenzione di rendere giustizia ai cittadini LGBT che in passato furono condannati per il loro orientamento sessuale.
Ecco quanto dichiarato dal Primo Ministro canadese, Justin Trudeau:Il nostro governo crede nell’uguaglianza e nella parità di trattamento per tutti i canadesi. Ecco perché faremo una legge che permetterà di cancellare quelle condanne inflitte a uomini e donne incriminati semplicemente perché amavano. Oggi il nostro governo ha annunciato un altro passo vitale per affrontare la dolorosa storia della discriminazione contro la comunità LGBTQ. Quando comincia la stagione del Pride, i canadesi devono onorare le molte vittorie legate all’esclusione e contrarie all’intolleranza e all’odio. Siamo anche consapevoli che ci sono molte altre sfide ancora da superare. Invito tutti i canadesi ad unirsi per ricordare il passato, celebrando i nostri progressi e lavorando verso un futuro migliore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*