Dal Marocco Le caviglie di gazzella – Kaab al ghazal

Dal Marocco Le caviglie di gazzella – Kaab al ghazal

Dolci a forma di ferro di cavallo tipici del Marocco a base di pasta di mandorla. Kaab al ghazal o le caviglie di gazzella hanno una difficoltà media e come affermato in precedenza, hanno la forma di ferro di cavallo.

Una ricetta che vi trasporterà nel magico ed esotico Marocco. Gli ingredienti per la seguente ricetta dei dolci Kaab al ghazal è per 6 persone.

Ingredienti Kaab al ghazal

30 gr di burro
• 250 gr di farina 00
• 450 gr di pasta di mandorle
• 1,5 L di acqua tiepida
• Cannella (Q.B.)
• Acqua di fiori di arancio (Q.B.)

• Sale (Q.B.)
Preparazione Kaab al ghazal

1- Incominciamo con il lavorare la pasta di mandorle sino a farla ammorbidire per bene
2- Aggiungiamo 10 grammi di burro (Ammorbidito), un cucchiaino di cannella e un cucchiaino di acqua di fiori di arancio. Continuiamo a lavorare la pasta
3- Adesso formiamo 18 cilindri (Diametro 1,5 cm; Altezza 6 cm) e li facciamo riposare per circa 2 ore (Avvolti nella pellicola trasparente) in frigorifero
4- Lavoriamo la farina con il 1,5 L di acqua tiepida. Il composto dovrà risultare morbido, liscio ed elastico
5- Stendiamo la pasta e creiamo 18 strisce (Dimensioni 10×5 cm)
6- Adesso prendiamo i nostri bastoncini di pasta di mandorle e li stendiamo al centro delle strisce, avvolgiamo e chiudiamo per bene
7- Eliminiamo la pasta in eccesso e incurviamo i bastoncini fino a farli assumere la forma di ferro di cavallo
8- Cuociamo a 180° C per 10 minuti
9- In fine li spennelliamo con l’acqua di fiori di arancio e la cannella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*