Donald Trump espelle i militari transgender dalle forze armate

Donald Trump espelle i militari transgender dalle forze armate

Non gli bastava l’aver eliminato la norma pro-studenti transgender, The Donald ha voluto alzare il tiro e con soli 3 tweet ha annunciato al popolo statunitense l’espulsione dei militari transgender che prestano servizio nelle forze armate statunitensi.

Oltre all’espulsione dei militari, ha ripristinato il divieto ai cittadini transgender a far parte delle forze armate statunitensi.

Il diritto dei cittadini trans a far parte delle forze armate degli Stati Uniti d’America fu riconosciuto dall’ex Amministrazione di Barack Obama, neppure 1 anno fa.

Ecco i 3 tweet del Presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump sulla sua “purga” dei militari transgender:Dopo essermi consultato con generali ed esperti militari, vi avverto che il governo degli Stati Uniti non accetterà e non permetterà che individui transgender servano in qualsivoglia unità dell’esercito americano. Le nostre forze armate devono essere focalizzate su vittorie decisive e schiaccianti e non possono farsi carico degli enormi costi medici e dei disagi che i trans nell’esercito comporterebbero. Grazie”.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*