La “Clown hysteria” in stile IT negli Usa e UK

La “Clown hysteria” in stile IT negli Usa e UK

La “Clown hysteria” sta sconvolgendo i cittadini statunitensi, facendo piombare gli stessi Stati Uniti d’America in un incubo in perfetto stile “IT”. Il Clown Pennywise creato dalla mente vulcanica dello scrittore e Re dell’horror Stephen King, terrorizzava la tranquilla cittadina Derry nel Maine attirando, uccidendo i bambini per poi cibarsene.

Il primo avvistamento è avvenuto nell’agosto scorso a Greenville (Stato del South Carolina) dove un bambino ha raccontato alla madre di 2 uomini travestiti da clown che l’avevano “invitato” all’interno del bosco.

Da quel primo avvistamento, ne sono stati segnalati altri in 10 diversi Stati mentre su Twitter è stato creato l’account “Clown Sightinghs” in cui sono raccolti testimonianze e video relativi ai vari avvistamenti.

Pennywise-in-the-Barrens
Pennywise “IT”

Il quotidiano Il Corriere della Sera riporta la vicenda accaduta a Corpus Christi dove circa 4mila studenti sono rimasti “bloccati” all’interno del loro istituto dopo l’avvistamento di 2 clown all’interno di un’auto parcheggiata poco vicina all’edificio scolastico mentre la polizia dello Stato dello Utah ha ribadito, attraverso la sua pagina Facebook cheE’ illegale sparare ai clown” ma sono bene accette le segnalazioni.

Non è la prima volta che gli Stati Uniti d’America sono sconvolti dalla “Clown hysteria”, infatti, negli anni 80 furono registrati molti casi di clown “malvagi”.

In molti hanno ipotizzato che dietro alla nuova ondata di “Clown hysteria” ci potrebbe essere la promozione del remake cinematografico del romanzo di Stephen King “IT”, uscita prevista per il 2017. Ovviamente la Warner Bros ha smentito un qualsiasi legame tra l’uscita del film e gli avvistamenti dei clown.

Lo stesso Stephen King è sceso in campo per difendere i clown: “La maggior parte dei clown sono buoni”.

Anche nel Regno Unito sono stati registrati 6 diversi casi di avvistamenti di clown. Nella Contea di Durham, come riporta Il Corriere della Sera, un uomo travestito da clown ha inseguito un gruppo di bambini di età compresa tra gli 11 e i 12 anni, fuori dalla loro scuola armato di un coltello. Fortunatamente nessun bambino è rimasto ferito. Le autorità della regione di Northumbria: “Non pensiamo ci siano rischi per nessuno ma prendiamo sempre seriamente queste cose”.

Macabri scherzi o maniaci non c’è ancora dato saperlo ma la guardia resta alta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*