Militia Christi e l’Associazione Medjugorje: Il terremoto è colpa dei gay

Militia Christi e l’Associazione Medjugorje: Il terremoto è colpa dei gay

Il Terremoto che ha messo in ginocchio l’Italia centrale ha fatto almeno 250 vittime tra uomini, donne, bambini e 365 persone rimaste ferite.

Persone che hanno perso tutto in quella tragica e maledetta notte. Famiglie distrutte. Vite distrutte.

E come in ogni tragedia non sono mancati gli “sciacalli” del web, oltre a quelli in carne e ossa dal volto umano. 

“Sciacalli” che si definiscono cristiani. “Sciacalli” che usano i 250 morti e i 365 per affermare il loro odio, la loro omofobia e il loro razzismo e tutto nel nome del loro Dio. 

militia-christi

Medjugorje

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*