Padova al cinese zampe d’orso o piedi umani?

Padova al cinese zampe d’orso o piedi umani?

Quando si va a mangiare fuori, mai andare a visitare le cucine.

A Padova, in un ristorante cinese è scoppiato il caso: zampe d’orso e piedi umani?

Il Mattino di Padova riporta che le autorità hanno aperto un’indagine sul ristorante cinese “Yi Hia Ren” situato presso “China Ingross” situato in Corso Stati Uniti (Padova) per stabilire la natura del piatto principale di una serata “Made in China”.

Ecco i fatti riportati da Il Mattino di Padova:Il pubblico ministero Benedetto Roberti, titolare dell’inchiesta che ha portato al blitz dei carabinieri del Nas nel ristorante cinese situato nel China Ingross in Corso Stati Uniti, ha scelto di disporre una consulenza tecnica per esaminare le (presunte) zampe d’orso immortalate in una fotografia dal cuoco del ristorante. Cuoco incaricato di servirle a una tavolata di connazionali.La macabra immagine, pubblicata sul social Facebook, è finita sotto la lente d’ingrandimento dei carabinieri del Nas”.zampe

L’Huffington Post Italia riporta inoltre che quella specialità (Le zampe d’orso) era per una cena privata, organizzata da un commerciante cinese.

Sempre da Il Mattino di Padova:Un medico legale, consultato dagli inquirenti, avrebbe espresso qualche dubbio sul fatto che si tratti (con assoluta certezza) di zampe d’orso considerando la forte analogia con gli arti umani”.

Xiaodong Feng (52 anni) titolare del ristorante “Yi Hia Ren” è indagato con l’accusa di violazione per la protezione della fauna selvatica a tutela dell’orso autoctono, di cui è vietata la caccia.

Niente piedi umani… ma di orso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*