Usa Coming Out a 95 anni dopo 65 anni da etero

Usa Coming Out a 95 anni dopo 65 anni da etero

Meglio tardi che mai. Roman un arzillo vecchietto di 95 anni, sposato con Ruth da 65 anni, 2 figli, 5 nipoti e 1 pronipote ha riunito tutta la sua famiglia per il suo coming out. Ebbene sì… Roman è GAY.

Lo racconta lui stesso attraverso un’intervista pubblicata sul canale YouTube nella quale si confronta con un ragazzo:Volevo solo che il mondo sapesse. Ho detto loro di essere nato e di essere stato, per tutta la mia vita, gay. E loro hanno capito”.

Il suo segreto è stato condiviso con la moglie Ruth dopo la nascita del loro secondo figlio (1953) e tenuto nascosto per tutti questi anni per non fare del male a nessuno, forse solo a Ruth e in particolar modo a Roman che ha vissuto (Come da lui stesso dichiarato) come all’interno di un armadio. Roman ha dichiarato inoltre che aveva capito di essere gay quando aveva 5 anni.

Al suo interlocutore: “Puoi immaginare cosa significhi vivere rinchiuso per 90 anni?”.

Purtroppo in molti sanno che cosa vuol dire, fingere di essere una persona che non si è.

Ad un certo punto dell’intervista, il ragazzo gli domanda:Vorresti fidanzarti con qualcuno?” e ROMAN risponde di sì per poi affermare:Non ho bisogno di altri legami fisici o mentali. Ma li desidero. Voglio andare a dormire con qualcuno accanto, non per chissà quale motivo, solo per sapere che a qualcuno importa di me. Riesci a capirlo?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*