Ducktales la prima famiglia gay

Ducktales la prima famiglia gay

Ducktales la prima famiglia gay. La serie animata Ducktales avrà la prima famiglia arcobaleno composta di due padri. La loro prima uscita all’inizio della terza stagione. La serie animata della Disney è stata creata intorno alla figura di Zio Paperone e della sua famiglia di paperi come Qui, Quo, Qua e Paperino con l’aggiunta di altri personaggi.

Andata in onda tra il 1987 e il 1990 è tornata in televisione nel 2017 con il reboot della serie.

Adesso i primi personaggi gay della Disney: Tyrian “Ty” Sabrewing e Indigo “Indy” Sabrewing. SI tratta dei genitori di Violet che adotteranno la piccola Lena amica della figlia e di Gaia, nipote della Tata alle dipendenze di Zio Paperone.

Ecco quanto dichiarato dal produttore della serie Frank Angones: “Come con tutti i nostri personaggi, abbiamo avuto molte conversazioni su chi fosse Violet e sul suo background. Abbiamo avuto questa idea divertente dei suoi padri fin troppo entusiasti ed eccessivamente di supporto, che amano essere dei papà. Abbiamo altri temi e idee in arrivo che affronteranno la narrazione LGBTQ +. Ma c’è sempre un’opportunità per fare molto di più. Non voglio una torta con sopra scritto: guarda questa cosa che abbiamo fatto!”.

Suggerisci una correzione

RISCATTI by A.J.Reed
Trama:
Amore e Odio. Vita e Morte. Omosessualità e Omofobia. Queste le parole chiavi del romanzo di “RISCATTI”. Stati Uniti d’America. Il fanatismo razziale di un’associazione statunitense sconvolgerà le vite di un gruppo di amici portandoli a confrontarsi con il loro lato oscuro. Un fanatismo che condurrà un padre a desiderare la morte del suo stesso figlio, ritenuto “contro natura”. L’amore di due giovani ragazzi, spezzato dall’omofobia, riuscirà nella sua tragedia a riscattare uno dei loro aguzzini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.