Il nuovo Superman è bisex

Il nuovo Superman è bisex

La galleria dei fumetti LGBT si arricchisce con il nuovo Superman

Il 9 novembre prossimo, Superman farà coming out, dichiarandosi ufficialmente bisessuale. Nell’albo ‘Superman: Son of Ka-El’, Joe Kent – figlio di Clark e della sua storica ex fidanzata Lois Lane – incontrerà Jay Nakamura, un giovane giornalista che gli starà accanto in un momento di sconforto. Infatti, il giovane ha gli stessi poteri del padre e si occuperà di difendere la Terra, mentre il padre è impegnato in una missione spaziale.

Leggi anche >>> La British Airways utilizzerà termini neutri

Lo scrittore Tom Taylor ha dichiarato: “Ho sempre detto che tutti hanno bisogno di eroi e tutti meritano di vedere sé stessi nei loro eroi e sono molto grato che DC e Warner Bros. condividano questa idea. Il simbolo di Superman è sempre stato sinonimo di speranza, verità e giustizia. Oggi quel simbolo rappresenta qualcosa di più”.

Non si tratta di un caso unico, infatti, il nuovo Superman bisex si unisce ad una lunga schiera di supereroi LGBT+ come ad esempio Robin di Batman poi abbiamo Batwoman (DC Comics), Lanterna Verde (DC Comics); Catman e Catwoman (DC Comics); l’Uomo di Ghiaccio e Northstar (Marvel Comics).

Una rivoluzione che sta andando avanti e che non si fermerà.

Leggi anche >>> Amministrative 2021, il Partito ‘Rainbow’ conquista 10 consiglieri

Suggerisci una correzione


SCARICA GRATUITAMENTE ANTEPRIMA DE ‘IL NUOVO ORDINE’ 

In vendita su AMAZON

Ebook a 0.99 euro
Copertina rigida a 19.24 euro
Copertina flessibile a 12.48 euro

Clicca qui per acquistarlo!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.