Crea sito

La futura Russia putiniana anti-LGBT

La futura Russia putinina anti-LGBT
Il Presidente della Russia Vladimir Putin

La futura Russia putiniana anti-LGBT. Il Presidente della Federazione di Russia, Vladimir Putin è stato molto chiaro riguardo alla direzione da prendere in fatto di diritti LGBT. Sino a quando sarà lui al timone della Russia, le persone LGBT non avranno il diritto a sposarsi e neppure a diventare genitori.

A ridosso della Commissione incaricata di discutere le riforme della Costituzione Russa, il Presidente Putin ha rimarcato la sua linea anti-LGBT.

 “Per quanto mi riguarda ‘genitore numero 1’ e ‘genitore numero 2’  di cui ho già parlato pubblicamente: finché sarò Presidente, questo non accadrà”.

Il Presidente della Russia Vladimir Putin

In Russia esisteranno per sempre ‘papà e mamma’.

Senza dimenticare la volontà di impedire alle persone dello stesso sesso di diventare genitori.

Il Presidente Vladimir Putin ha dato il via alle grandi manovre per la svolta in Russia in vista delle prossime elezioni presidenziali del 2024. E le ha date ‘licenziando’ il Primo Ministro Medvedev e l’intero suo Governo sostituendolo con Michail Vladirovic Misustin, nuovo Primo Ministro.

Il Presidente Vladimir Putin è intenzionato a rendere costituzionale solo ed esclusivamente il matrimonio tra uomo e donna. Mettendo così fuorilegge i matrimoni tra persone dello stesso sesso.

Inoltre altre modifiche alla Costituzione Russa prevedono una diminuzione del potere del Presidente. I candidati alla carica di Presidente non potranno aver vissuto fuori dal territorio russo. Inoltre si riducono a due i mandati consecutivi di presidenza. Limitazioni che mettono già fuori gioco i molti candidati dell’opposizione.

Vladimir Putin è al suo secondo mandato presidenziale consecutivo, quindi con le nuove norme non potrebbe ricandidarsi alle Presidenziali del 2024 ma in molti ritengono che l’Uomo Forte di Russia continuerà a governare nell’ombra grazie a un Presidente fantoccio. In fin dei conti non ha mai dichiarato la sua intenzione di lasciare la politica attiva allo scadere del suo mandato.

Ricordiamo che il Presidente Vladimir Putin governa la Russia ininterrottamente dal 1999 ricoprendo la carica di Primo Ministro e di Presidente.

Cronistoria delle cariche di Vladimir Putin

1999 Primo Ministro (1° Mandato)

2000-2004 Presidente della Russia (1° Mandato)

2004-2008 Presidente della Russia (2° Mandato)

2008-2012 Primo Ministro (2° Mandato)

2012-2018 Presidente della Russia (3° Mandato)

2018 a oggi Presidente della Russia (4° Mandato)

Suggerisci una correzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.