Crea sito

Regno Unito Arrestati tifosi West Ham per omofobia calcistica

Arrestati tifosi West Ham per omofobia calcistica

Regno Unito Arrestati tifosi West Ham per omofobia calcistica. Sabato scorso due tifosi della squadra di calcio inglese del West Ham sono stati fermati e arrestati con l’accusa di aver fatto gesti omofobici nei confronti dei tifosi avversarsi del Brighton.

Partita di calcio che si è conclusa con un pareggio di 3 reti per squadra.

La notizia è stata riportata dalla BBC Sport: “Due tifosi del West Ham sono stati arrestati con l’accusa di gesti omofobici”. Le autorità hanno confermato l’accaduto ma non sono scesi in particolari.

Si tratta dell’ultimo episodio di omofobia nel calcio inglese. Gli stessi dirigenti del West Ham, qualche tempo fa hanno pubblicamente condannato i propri tifosi colpevoli di aver intonato cori di matrice omofobica durante la partita della Premier League disputata contro il Chelsea.

A dicembre scorso, ennesimo caso durante la partita EvertonChelsea a Goodison Park con altri cori omofobici nei confronti dei tifosi ospiti.

Il calcio inglese è sempre più omofobico ma fortunatamente come sta accadendo in Francia e in altre Nazioni, le società sportive e le istituzioni stanno lavorando insieme per condannare e punire in modo esemplare il tifo razzista e omofobico.

Suggerisci una correzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.