Crea sito

Regno Unito Bimbo di 17 mesi ancora senza identità sessuale

Regno Unito Bimbo di 17 mesi ancora senza identità sessuale

Nel Regno Unito un bimbo di 17 mesi è ancora privo di un’identità sessuale dichiarata per stessa ammissione dei genitori.

La coppia di genitori britannici Hobbit Humphrey (38 anni) e Jake England-Johns (35 anni) ha deciso di nascondere il sesso del proprio figlio Anoush come protezione dai pregiudizi di genere.

Una decisione molto forte che ha portato i genitori a vestire il proprio figlio sia con abiti femminili sia maschili. Inoltre parenti e amici della coppia sono obbligati a rivolgersi al piccolo con il pronome ‘loro’.

Molte le testate giornalistiche internazionali che hanno riportato la vicenda come il Times e l’Huffington Post.

Regno Unito Bimbo di 17 mesi ancora senza identità sessuale

I genitori, artisti circensi vivono a Kensham hanno motivato la scelta affermando che: “Gran parte del pregiudizio di genere è inconscio. Quando sono rimasta incinta, io e il mio compagno abbiamo discusso di come potessimo contribuire a mitigarlo e abbiamo pensato che l’unico modo per farlo fosse quello di non rivelare il sesso del bambino”.

E inoltre: “Faremo in modo di usare il pronome ‘loro’ il più a lungo possibile per mantenere questa piccola bolla protettiva, affinché Anoush possa essere quello che sono”.

Una decisione che farà molto discutere sulla sua validità in ambito formativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.