Scozia, ex pornostar gay candidato per il Scottish Family Party

Scozia, ex pornostar gay candidato per il Scottish Family Party

Foto: Philipp Tanzer is running for the Scottish Family Party. (BBC Stories/YouTube)
Philipp Tanzer is running for the Scottish Family Party. (BBC Stories/YouTube)

Nelle elezioni per il Parlamento scozzese, Philipp Tanzer ex attore per film per adulti gay, si è candidato come ‘attivista per i diritti degli uomini’ di estrema destra

Il 6 maggio scorso gli elettori del Regno Unito si sono recati alle urne per le elezioni locali, tra cui il rinnovo del Parlamento Scozzese. Elezioni che hanno premiato i Conservatori del Primo Ministro Boris Johnson e punito i Laburisti che ne escono con le ossa rotte, ma conservano Londra e Manchester.

In Scozia gli elettori hanno premiato il Scottish National Party e la sua Premier Nicola Sturgeon che ha già fatto recapitare al Primo Ministro Boris Johnson il guanto di sfida per un secondo referendum sull’indipendenza della Scozia dal Regno Unito e non solo.

Leggi anche >>> Addio a Patrick O’Connell, inventore del simbolo anti Aids

Nei suoi 22 anni di Storia del Parlamento Scozzese, le elezioni del 6 maggio scorso hanno visto l’elezione di Kaukab Stewart (Scottish National Party), ex insegnante, convinta indipendentista e prima parlamentare di colore.

“Ci è voluto troppo tempo, ma posso dire a tutte le donne e le ragazze di colore che stanno là fuori che anche il Parlamento scozzese appartiene a tutte loro ora”.

Kaukab Stewart

Queste elezioni locali hanno visto anche la partecipazione del Partito di estrema destra Scottish Family Party che però non è riuscito a fare eleggere un suo rappresentate nel collegio delle Highlands e isole. Un candidato molto particolare.

Lo Scottish Family Party è una formazione politica di estrema destra con una connotazione anti-LGBT+ che mette al centro la famiglia e il matrimonio rigorosamente eterosessuale. Oltre a combattere, secondo la loro linea politica, l’indottrinamento gay e trans nelle scuole. Secondo loro, il sistema scolastico ha lo scopo di imporre ai bambini lo stile di vita LGBT+ e anche la pornografia. E fin qui, nulla di strano se non fosse che il loro candidato alle Highlands e isole è un ex attore hard gay.

Leggi anche >>> Lettonia, bruciato vivo dagli omofobi

Philipp Tanzer (43 anni) ha lavorato nel mondo di intrattenimento per adulti gay dall’età di 32 anni per poi eleggersi rappresentante dei diritti degli uomini di destra. Recentemente durante un live streaming sul canale YouTube del Scottish Family Party, Tanzer ha affermato di non provare odio e al tempo stesso di rispettare le persone LGBT+, nonostante l’omofobia e transfobia del suo Partito.

Sul loro sito, infatti, sostengono che i bambini dovrebbero essere cresciuti da una ‘mamma’ e un ‘papà’ in maniera tale che posano avere modelli maschili e femminili. Quindi come scritto in precedenza, sono fortemente contrari al riconoscimento delle famiglie arcobaleno e mono genitoriale. Fortemente contrari a una legislazione sui crimini d’odio e al divieto delle terapie riparative per i gay perché secondo loro le persone LGBT+ devono essere ‘libere’ di sottoporsi a quelle terapie pseudoscientifiche e pericolose, infatti, è bene ricordare che molti giovani gay si sono suicidati dopo essere stati sottoposti a quelle pratiche.

E sulla questione del divario retributivo tra uomo e donna? Esiste solo perché gli uomini fanno per così dire meno interruzioni di carriera, oltre ad essere disposti a fare lavori più pericolosi.

Leggi anche >>> Spagna, arrestate 13 persone per aggressione omofoba

Suggerisci una correzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.